Via Vincenzo Monti 79, Milano – Piazza Libertà 21, Appiano Gentile (CO)

5 Cose che non sai sulla Limfa

Limfa Therapy è una nuova biorisonanza magnetica, tecnologicamente all’avanguardia, che grazie ad un esclusivo meccanismo di invio di pacchetti informazionali specifici alle cellule, è in grado di accelerare la guarigione e l’auto-riparazione cellulare con un’efficacia media, scientificamente provata, del 80%.

ECCO 5 COSE CHE NON SAI SULLA LIMFA:
  1. É USATA IN RIABILITAZIONE 

LIMFA Therapy agisce automaticamente e in qualsiasi situazione fisica o fase del decorso patologico/chirurgico, rappresentando una straordinaria  innovazione nell’ambito del recupero fisico e della riparazione dei tessuti, permettendo di ritornare alla normale funzionalità in tempi sensibilmente ridotti, senza somministrare farmaci o somministrandone in dosi limitate.

  1. È PRIVA DI EFFETTI COLLATERALI.

Limfa è priva di effetti collaterali, agisce subito ed in profondità, permettendo di ritornare alle normali funzionalità in tempi ridotti per una ritrovata qualità della vita.

  1. È ADATTA A TUTTI IN OGNI CASO. 

É applicabile su vestiti, gessi e protesi, trasportabile, comoda e sicura. Lavorando a bassissime frequenze ed intensità, non c’è un trasferimento di energia ai tessuti, e questo ci mette al sicuro da possibili danni tessutali. Rimangono come controindicazioni medico-legali, come sempre, il portare di pace-maker e l’essere in gravidanza.

  1. È INDOLORE

I protocolli LIMFA si basano su processi informazionali privi degli effetti fisici secondari indotti, invece, dalla consueta trasmissione di energia nel corpo umano.

  1. COMBATTE L’OSTEOPOROSI

Grazie all’azione dei campi magnetici ed ai programmi di applicazione usati, Limfa è in grado di stimolare le cellule attraverso la Iono Risonanza Ciclotronica (ICR), andando ad aumentarne le funzioni. In questo modo vengono stimolati gli osteoclasti a produrre nuovo osso. Riportando prima l’equilibrio tra formazione ed assorbimento, e poi il deposito di nuovo materiale.
Il processo di erosione dell’osso, ed il suo indebolimento, si arresta. Ma sopratutto si assiste poi ad una inversione della tendenza: l’osso si rigenera. Il nuovo materiale depositato non viene riassorbito, e l’osso, se così possiamo dire, comincia a guarire.

Post Correlati